Information about of different web hosting plans. Users submitted reviews for inmotion hosting company.

MOTONAUTICA CIRCUITO: AD AURONZO DI CADORE L'IMPORTANTE APPUNTAMENTO CON IL MONDIALE DELLA CLASSE F-500 E L'EUROPEO DELLA CLASSE F-350.

Auronzo di Cadore ospita questo weekend il "61° Gran Premio Motonautico del Cadore". 


E' un appuntamento ormai tradizionale che si rinnova ogni anno in questa splendida località montana, sul Lago di Santa Caterina, a 846 metri sul livello del mare. 
Notevole l'impegno dello Yachting Club Serenissima di Venezia per mettere a punto, in collaborazione con il Consorzio turistico Auronzo-Misurina, l'organizzazione tecnica di una manifestazione nautica di così alto livello.
L'evento prevede lo svolgimento della 5^ tappa del Mondiale della F-500 e della 3^ e penultima tappa del campionato europeo della classe F-350.
In programma anche il Campionato Italiano in prova unica della F.2 e la 3^ e penultima tappa del Campionato Italiano classe F.1000.
Quasi 40 i piloti iscritti e tanti naturalmente i nomi importanti attesi già da domani, giorno di apertura della manifestazione. 
Nel mondiale della Formula 500, l'appuntamento italiano rappresenta una tappa decisiva ai fini della classifica. 
14 i piloti impegnati in questa classe, ma a darsi battaglia per il gradino più alto del podio saranno sostanzialmente in quattro: Attila Havas,l'ungherese che corre con i colori austriaci e che conduce la classifica generale con 69 punti,lo slovacco Marian Jung che lo segue ad un punto di distacco.
Il reggiano Mauro Bacchi si trova al 3° posto della classifica con 64 punti, ma c'è ancora una gara oltre quella di Auronzo, e sarà in Italia, sul lago piemontese di Viverone il 3-4 settembre prossimo. Poco distante da Bacchi c'è l'ungherese Robert Hencz, a quota 57 punti. 
I giochi per la lotta al titolo sono dunque ancora aperti e i piloti azzurri (Al fianco del pilota reggiano in questo Mondiale, ci sarà il piacentino Giuseppe Rossi) potranno contare anche sul favore del pubblico di casa. 
Ad Auronzo, Alessandro Cremona e Salvatore Chiuri difenderanno invece i colori azzurri nella 3^ prova del Campionato Europeo classe F/350. 
La gara, che conta dieci partecipanti, vede tra i grandi protagonisti proprio Alex Cremona: il pilota della Motonautica San Nazzaro conduce infatti la classifica provvisoria a quota 40 punti, tallonato dall'austriaca Tunde Bedy a 6 punti di distanza; alle loro spalle si trova il ceco David Loukotka (a quota 30 punti).
Infine, nella cittadina veneta si disputeranno poi il Campionato Italiano in prova unica della classe F.2, valido dunque per l'assegnazione del titolo tricolore 2011 di questa categoria e la 3^ e penultima tappa del Campionato Italiano classe F.1000.
In questa classe, leader di classifica provvisoria è Stefano Paoletti, il pilota veneto della Singha, a punti 77, seguito dal friulano Claudio Franchini (p.67); alle loro spalle, la rodigina Chiara Rossi (p.45), il bergamasco Domenico Leidi (p.44) e il parmense Enrico Politi (p.40).
Anche per l'Europeo della 350 e per l'Italiano della F.1000, l'ultima gara stagionale è prevista a Viverone (Biella).
Prove libere e cronometrate per tutte le classi in gara sia sabato che domenica, mentre le gare venete prenderanno il via sabato pomeriggio e proseguiranno nella giornata di domenica. 
Tre manches di gara per la F/500 e quattro manches per l'F/350 e l'F.2; due gare invece per la F.1000. 
La Premiazione si svolgerà alle ore 21.00 allo Stadio del Ghiaccio di Auronzo di Cadore, con sfilata da Piazza Vigo del Corpo Musicale di Auronzo.

Commenta:

Joomla 2.5 Templates designed by Textildruck